4 febbraio 2011

Leopard e altre catastrofi

Ovvero: Picasso ha colpito ancora.

No, ridete pure adesso.
Ridete della mia ingenuità. Del mio cieco orgoglio di mamma.
Quanto ho gongolato quando ho sorpreso Leopard che tutto da solo ha afferrato una matita, è andato (strisciando) a cercarsi un foglio e si è messo a scarabocchiare?

Dovevo aspettamelo. E infatti non è che non me lo aspettassi. Non così presto però.
Leopard ha colpito ancora. Il mio piccolo Picasso. Dopo il lancio del mouse (il mouse del Mac), il quasi omicidio della tastiera (sempre del mio splendido Mac), la telefonata sul cellulare di mia madre che si è presa un colpo credendo che fosse successo chissà che.. L'ha fatto di nuovo. Sul muro.



Ok. Ridete. Solo che voi non conoscete la mia simpatica padrona di casa...

À propos: consigli per pulire?

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Se è matita, gomma.
Se è pennarello, bestemmie.
Io faccio così e funziona.
Pura

sorelluce ha detto...

Cioè tiri giù una saracca e il muro torna lindo?;-)
Thanks...

cowdog ha detto...

vendono delle spugnette bianche (ne avevo comprate in germania, ma le ho trovate anche in CH della scotch-brite) che inumidite funzionano come sorta di gomma sulle superfici bianche.
prova con quelle.

sorelluce ha detto...

È vero! La cosidetta gomma magica, non si chiamava così in Italia?

cowdog ha detto...

non ne ho la piu' pallida idea, in italia non l'ho mai comprata ^_^

sorelluce ha detto...

:-) Per la serie: How do you say this in italian??

SELENA ha detto...

...mm...mmm...insomma, una buona mano di bianco, no???
ecco, devo aspettarmi anche questo fra qualche mese...e l'appartamento che ho affittato é tutto e troppo bianco, mannaggia!!!

Helga ha detto...

Io ho due graffittare: una professionista, l'altra apprendista con talento innato entrambe. Non c'è scampo. Armatevi di pazienza, di spugnette, anche quelle magiche (occhio, provare su una superficie nascosta prima, possono far danni), di olio di gomito e anche comunque di pennello e pittura: prima o poi metteranno lemani su colori non lavabili....

sorelluce ha detto...

si, mh, ecco la TFF, terribile Frau Fink, ovvero la padrona di casa ha già da tempo messo le mani avanti dicendo che NON POSSIAMO dipingerci da noi i muri!!!

pinguino ha detto...

funziona anche la spazzolina per unghie, un po' umida..almeno con le opere delle gemelle in visita ha funzionato ; )

sorelluce ha detto...

Grazie a tutte, finchè si limita alla matita, la risposta giusta (per me) è stata: Gomma! E aspetto i vostri consigli per i prossimi disastri!

Kisal ha detto...

Uh mamma... questa storia dei padroni di casa precisini é un po´ noiosa.
Eheh :D a me pare una mossa per avere la giustificazione di non rilasciarti la caparra quando lascerai casa... come diavolo si fa a non lasciare un minimissimo segno nella casa se ci vivi dentro per piú di 2 giorni??
Stessa situazione per me.
Estero e padrone rimpiballe :D
Frak!